Previous Next

La nostra causa: il VIS

I proventi dell’edizione 2018 di AperiGive saranno interamente devoluti al VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, un’organizzazione non governativa che si occupa di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale, anche attraverso strumenti di sostegno a distanza.

Il VIS affianca autonomamente da oltre trent'anni l'impegno della Congregazione Salesiana nel mondo. Muove i propri passi e progetta i propri interventi ispirandosi a Don Bosco, un uomo capace di anticipare i tempi con la sua visione e il suo sistema educativo preventivo, moderno ed efficace, chiave di volta per promuovere i diritti e superare le ingiustizie e le disuguaglianze dell’epoca, ancora oggi straordinariamente valido in Italia e nel mondo.

“Insieme, per un mondo possibile" è il motto dell'organismo: esso indica l'intenzione di fare rete in Italia, in Europa e nel resto del mondo per migliorare le condizioni di vita dei bambini, delle bambine, dei giovani in condizioni di vulnerabilità e delle loro comunità, nella convinzione che attraverso l’educazione e la formazione si possano combattere alla radice le cause della povertà estrema.

Fondamentali sono i valori di verità, giustizia, libertà, amore e carità: in particolare quest'ultima dà un aiuto potente nell'orientare l'impegno verso i più vulnerabili e i più poveri, ostacolati dalla povertà e soprattutto dalla mancanza di opportunità.

Il VIS è, infatti, anche un'agenzia educativa che promuove e organizza attività di sensibilizzazione, educazione e formazione per lo sviluppo e la cittadinanza mondiale, come dimostrano gli interventi nei Paesi in via di sviluppo che fanno dell'educazione un fattore chiave di crescita umana; un diritto fondamentale in sé, ma anche uno strumento di realizzazione degli altri diritti, con l'obiettivo sia di allargare conoscenze, possibilità e pari opportunità che di superare discriminazioni, anche di genere, secondo una visione che configura "un mondo dove ogni persona possa godere pienamente dei propri diritti e partecipare dignitosamente e attivamente alla vita della comunità favorendone lo sviluppo".

 

Con i programmi e gli interventi di cooperazione internazionale, il VIS intende, tra l'altro, "promuovere lo sviluppo e l'ampliamento delle capacità di ogni persona - intesa come individuo e come membro di una comunità - ponendo particolare attenzione alle bambine, ai bambini e ai giovani più svantaggiati e vulnerabili, fornendo loro opportunità educative, formative e occupazionali, nonché strumenti per la promozione e la tutela dei propri diritti".